Brescia. Giardino privato in zona panoramica

Un grandioso connubio fra storia e modernità

In una delle zone più belle di Brescia, Sandrini ha realizzato un piccolo ma scenografico giardino. Un connubio interessante tra storia e modernità. Un contesto a verde con un taglio moderno e minimalista in sintonia con gli interni della casa, senza però perdere d’occhio il contesto, un palazzo dei primi del ‘900.
Per confermare il rapporto di continuità tra antico e moderno il progetto ha suggerito richiami al gusto esotico, tipico dei primi anni del Novecento, con l’inserimento di Chamerops excelsa, e al giardino tradizionale con le generose fioriture di ortensie e rose antiche.
La fascia più ampia davanti alla casa è stata risolta con linee sinuose e morbide, creando prospettive che dilatano lo spazio e tolgono la percezione dello spazio reale. Mentre, sul lato sud-est della casa, sono state progettate linee essenziali e geometriche dove i ciottoli bianchi fanno da cordolo a una rigogliosa siepe di Phyllostachis aurea e nigra.
Si è puntato a creare un’atmosfera radiosa, solare e raffinata con una grande attenzione per la tipologia delle essenze, la loro cromia e la loro posizione.
Varie sfumature di verde, sempre e comunque brillante, gradazioni di verde che si stemperano nel grigio e infine tanto bianco, non solo nelle ricche fioriture ma anche nei materiali e nei complementi d’arredo, come i semplici vasi dalle forme geometriche che valorizzano l’esuberanza del bambù, ma anche la compattezza delle sfere di Buxus sempervirens.
Nella scelta botanica si intrecciano gusto moderno e tradizione, folti gruppi di Hydrangea annabelle si fondono con macchie di Fatsia japonica e Chamaerops umilis, cespugli di rose tappezzanti lambiscono grandi mazzi di Phormium variegato e alti esemplari di Chamaerops excelsa competono col fascino mediterraneo dell’Olea europea.
Il risultato finale è davvero grandioso: l’essenzialità contrapposta all’opulenza, il rigore della geometria contrapposto a una morbida naturalezza.

 

Dettagli del giardino:

  • Località: Brescia / Italia
  • Dimensioni del Giardino: 300 mq
  • Tipologia: giardino privato – landscape design and built
  • Cliente: Confidenziale
  • Numeri nel progetto: 8 Alberature / 275 Arbusti
  • Stato del progetto: giardino realizzato
  • Tempi di realizzazione: giardino realizzato in 60 giorni
  • Riferimenti: Marco Sandrini / Claudia Arrighetti
  • Servizi e Opere: progettazione e realizzazione giardini, impianto d’irrigazione, impianto d’illuminazione, ciottolo bianco, realizzazione fioriere su misura, manutenzione giardino